Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie

PREMIAZIONE PER IL LOGO "PADRE GIROTTI"


martedì, 26 marzo 2019
logo5.jpg

Giovedì, 21 marzo, alle ore 10,30 presso la Scuola Secondaria “Macrino”, ha avuto luogo la premiazione dei ragazzi vincitori del concorso “Idee per la realizzazione del logo”, indetto lo scorso anno nell’ambito delle iniziative per la nuova intitolazione del nostro Istituto a Padre Girotti.

Alla premiazione hanno partecipato tutti gli allievi delle classi terze della Scuola Macrino, accompagnati dai loro professori. In sala erano anche presenti alcuni studenti in rappresentanza dell’I. I. Bosso di Torino, la Scuola Superiore che ha realizzato il cortometraggio proiettato in seguito in prima visione nazionale.

L’insegnante Nicoletta Rosolia, a nome della Commissione Storia e della Commissione Logo, ha dato il saluto di benvenuto a tutti gli ospiti, invitando il Dirigente, prof. Alessandro Zannella, a presiedere alla cerimonia.

Nel suo intervento, il Dirigente ha ricordato i valori e le idee che ogni giorno ci danno la spinta ad andare avanti. Dedicare il nostro Istituto alla figura di Padre Girotti significa guardare agli esempi concreti di giustizia e, soprattutto, imparare a fare delle scelte per esprimere al meglio noi stessi.

In questa giornata sono stati premiati i quattro disegni scelti dal pubblico che ha visitato la mostra “Idee per la realizzazione del logo”:

 

Nel frattempo la Commissione Logo sta lavorando per rielaborare le idee espresse nei disegni sopra elencati ed anche in tutti quelli che hanno partecipato al concorso, individuando alcuni valori comuni a molti elaborati: il “volo”, inteso come il fare esperienza di una dimensione più alta e meno materiale; la cultura, poiché è compito della scuola trasmetterla e alimentarla; la pace e la giustizia, senza le quali la vita non si arricchisce di senso e di speranza. A breve verrà presentato il progetto grafico finale.

 

Sono intervenuti: Renato Vai per l’Associazione Padre Girotti, Michele Cauda per l’Anpi, il Dirigente del Liceo Classico di Alba, prof. Luciano Marengo, Il sig. Girotti , nipote di Padre Girotti, la prof. Anna Rita Papa con il regista Giuseppe Massaglia per l’Istituto Bosso- Monti di Torino e i rappresentanti della Commissione Storia del nostro Istituto, promotrice dell’iniziativa.

E’ seguita la proiezione del cortometraggio “113355 Padre Girotti”, realizzato dagli studenti dell’I. I. Bosso – Monti di Torino, con la supervisione del Centro per la Comunicazione e il Cinema di Animazione di ITER.

La prof. Anna Rita Papa ha presentato il progetto e il regista Giuseppe Massaglia è intervenuto per parlare della realizzazione del film. A partire dal l’a.s. 2012/2013, l’Istituto Superiore Bosso – Monti ha adottato il carcere giudiziario Le Nuove di Torino e i ragazzi hanno lavorato sulle storie di chi in carcere c’è stato ed ha sofferto ingiustamente. La storia di Padre Girotti è così diventata un film, interpretato dai ragazzi con impegno e anche con fatica, come ci ha raccontato il regista. Soprattutto con i sentimenti dettati dal cuore. Proprio per questo, a Napoli , il cortometraggio “113355 Padre Girotti” , avendo partecipato al concorso “Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”, ha ricevuto in premio la medaglia d’argento.

La Commissione Storia

logo.jpg   logo1.jpg   logo2.jpg    logo3.jpg    logo4.jpg    

logo6.jpg   logo7.jpg   logo8.jpg   logo9.jpg