Scuola Infanzia

Scuola dell'infanzia

La scuola dell’infanzia si propone come significativo luogo di apprendimento, socializzazione e animazione.
Una funzione fondamentale di questa scuola è quella di contribuire al rafforzamento dei processi di costruzione dell'identità, per favorire la promozione dell'autonomia intellettuale e dell'equilibrio affettivo, per sviluppare l'intelligenza creativa e il pensiero scientifico.
Le attività didattiche nei plessi del circolo sono organizzate sottoforma di progetti che coinvolgono tutte le “aree di apprendimento”; inoltre fanno riferimento ad una continua e responsabile flessibilità ed inventiva operativa e didattica. Le varie esperienze vengono scelte con modalità diverse, allo scopo di rendere più efficace il progetto educativo, anche in relazione ai diversi ritmi, tempi e stili di apprendimento, alle motivazioni e agli interessi dei bambini:

  • esperienze di gruppo in sezione o di sezioni aperte;
  • esperienze di piccolo gruppo;
  • esperienze per gruppi di età omogenea.

Le attività di laboratorio consentono di favorire rapporti interpersonali tra bambini e di permettere loro scambi di esperienze con coetanei di altre sezioni.

Le attività tipiche sono:

  • attività di psicomotricità;
  • attività grafiche, pittoriche e plastiche;
  • attività drammatico/teatrali;
  • attività sonoro/musicali;
  • attività di ascolto, comprensione e narrazione;
  • attività logico-matematiche;
  • leggere a 5 anni (attività di letto-scrittura per i 5 anni);
  • primo approccio alla lingua inglese (5 anni).